Il Boss è immortale con Massimo Nava

-

E’ in corso l’undicesima edizione del festival letterario “Tralerighe di Barga”.

Domenica 15 luglio

IL BOSS È IMMORTALE di Massimo Nava (Mondadori)

Dopo le indagini sul traffico di opere d’arte, il commissario Bernard Bastiani è stato promosso all’Interpol, sezione Tutela internazionale del patrimonio artistico. Verrà chiamato a Napoli per collaborare alle indagini su un furto misterioso. Dalla Cappella dei Principi di Sansevero, dove è custodito il famoso Cristo Velato, è stato sottratto un feto che si trovava all’interno di un’opera artistica, un corpo di donna perfettamente ricostruito con arti, viscere e vene, realizzata dall’antenato del Principe di Sansevero, un esorcista massone che aveva condotto studi ed esperimenti nella convinzione di poter conquistare l’immortalità. Una seconda fantomatica opera riguarda un corpo che si leva al cielo uscendo da una tomba.

Da questa vicenda carica di mistero prende le mosse un thriller anomalo, pieno di colpi di scena e risvolti sorprendenti, che portano il commissario Bastiani nei meandri di una città assediata dalla camorra, decadente e tenebrosa. Si scoprirà che il furto nella Cappella Sansevero è collegato al rapimento della figlia del principe, che avviene nelle prime pagine del romanzo. Ma qual è il prezzo del riscatto?

MASSIMO NAVA è editorialista del “Corriere della Sera” da Parigi, dopo essere stato inviato speciale e corrispondente di guerra. Ha pubblicato Germania, Germania (Mondadori 1990) sulla caduta del Muro di Berlino, Carovane d’Europa (Rizzoli 1992), Kosovo: c’ero anch’io (Rizzoli 1999), Milosevic: la tragedia di un popolo (Rizzoli 2000), Imputato Milosevic (Fazi 2002), Vittime: storie di guerra sul fronte della pace (Fazi 2005), Sarkozy l’uomo di ferro (Einaudi 2007).

Nel 2009 ha pubblicato il romanzo La gloria è il sole dei morti (Ponte alle Grazie). Nel 2010, per Rizzoli, Il garibaldino che fece il “Corriere della Sera”, sulla vita di Eugenio Torelli Viollier, fondatore del “Corriere”. Nel 2014 è uscito per Mondadori Infinito amore. La passione segreta di Napoleone, nel 2016 Il mercante di quadri scomparsi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*