Pirogassificatore, Santini: “l confronto con i cittadini non è un’opzione”

- 3

“Progetto pirogassificatore: il confronto con i cittadini non è un’opzione, è necessario.”

Lo afferma il consigliere di opposizione e a Barga, Guido Santini a commento dell’articolo uscito il 6 marzo sul Sole 24 ore: “Devo dire che sono rimasto abbastanza stupito perché  la giornalista, assai documentata sul progetto di pirogassificazione (forse meglio di noi residenti!) ha ipotizzato una scadenza brevissima, addirittura “nelle prossime settimane”, per la firma di un accordo fra Regione, KME ed aziende del settore cartario. Credo che, come gruppo consiliare di minoranza, il nostro approccio alla questione sia stato doverosamente prudente ma non preconcetto: abbiamo infatti auspicato di lasciare la parola ai cittadini attraverso un referendum consultivo, previa una adeguata campagna di informazione su tutti gli aspetti del progetto, quindi non solo ambientali ma anche socio-economici. La nostra posizione è stata  fra l’altro spalleggiata dal neo senatore di Forza Italia Massimo Mallegni, che in campagna elettorale ha più volte sottolineato come, accanto al parere delle autorità ambientali preposte, sia fondamentale ascoltare anche quello della popolazione.  Prendendo per buone le parole dell’articolo saremmo di fronte ad una “fuga in avanti”  non  produttiva né per la popolazione né per l’azienda. La volontà di dialogare infatti c’è, se però si vuole con ostinazione passare  sopra la testa dei cittadini e degli amministratori locali ci si troverà inevitabilmente di fronte ad un atteggiamento altrettanto rigido di opposizione. L’invito che rivolgo alla dirigenza KME è quindi quello di avviare quanto prima un confronto aperto e trasparente, che coinvolga in maniera partecipativa anche amministrazione comunale e  cittadinanza.

Tag: , ,

Commenti

3

  1. Luti Giuseppe


    Inutile fare tante considerazioni. Gli unici responsabuili della nostra salute FUTURA, sono i politici di oggi. Se hanno i coglioni quadrati, dicono subito e senza tentennamente di NO.
    Altrimenti, traete le vostre censiderazioni.

  2. Graziello Togneri


    Le tue osservazioni, caro Giuseppe, sono sempre ineccepibili. Come al solito hai ragione. Purtroppo però di politici con gli attributi ancora non ne ho visti, anche se, come diceva Voltaire “il piacere di governare deve senza dubbio essere squisito, se dobbiamo giudicare dal grande numero di persone che sono ansiose di praticarlo”.

  3. Luti Giuseppe


    Anche le tue, Graziello, sono, direi, ineccepibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*