C’è la barghigiana Maresa Andreotti nel Comitato tecnico scientifico dell’Organismo toscano per il governo clinico

- 3

Una nuovo importante riconoscimento per la barghigiana Maresa Andreotti, coordinatrice dei tecnici di riabilitazione ospedaliera presso il San Francesco di Barga, nominata nell’ultima seduta del Consiglio regionale quale nuovo membro del Comitato tecnico scientifico dell’Organismo toscano per il governo clinico insieme ad altri 6 medici e due rappresentanti delle professioni sanitarie.
L’individuazione dei membri di tale organismo è avvenuta infatti attingendo ad esperti con dimostrata esperienza professionale e organizzativa nel servizio sanitario regionale o responsabilità nazionali o regionali in società scientifiche tenendo conto delle diverse professionalità presenti nelle tre aree vaste in cui è organizzata la sanità toscana.
Il concetto di clinical governance (governo clinico) nasce nel Regno Unito come politica sanitaria orientata al miglioramento continuo della qualità dell’assistenza. Con il Piano sanitario regionale 2002-04, la Toscana, inserisce il Governo clinico all’interno del sistema sanitario formalizzandone compiti e ruoli. Le attività che ne conseguono agiscono sia sul versante organizzativo che su quello culturale, inteso come gestione della conoscenza per l’assunzione di decisioni cliniche al fine di orientarle verso una maggiore efficacia e appropriatezza, facendo leva su un maggior coinvolgimento e responsabilizzazione degli operatori, una corretta gestione della sicurezza del paziente ed una migliore comunicazione e relazione fra professionisti amministratori e cittadini.
“Viene premiata l’alta professionalità della dr.ssa Andreotti maturata negli anni di servizio presso il rinomato reparto riabilitativo barghigiano – ha commentato con soddisfazione la consigliera regionale PD Ilaria Giovannetti – Alla cara Maresa intendo porgere pubblicamente i miei più sinceri auguri di buon lavoro per questo nuovo incarico di grande responsabilità.”

Tag: ,

Commenti

3


  1. Complimenti e buon lavoro cara Maresa!!!

  2. Graziello Togneri


    Queste sono veramente delle grosse soddisfazioni per tutta la comunità. Congratulazioni Maresa, avanti così verso nuovi e prestigiosi traguardi.


  3. Onore al merito, se di questo si tratta, ma l’ammiccante soddisfazione della consigliora regionale fa venire il sospetto che dietro la nomina ci sia lo zampino del PD valligiano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*