Trasferimenti più sicuri per i neonati, grazie alla donazione ricevuta dalla Misericordia del Barghigiano

-

Due utili e significative donazioni per la Misericordia del Barghigiano. La prima si è concretizzata questa mattina con la consegna da parte dell’Associazione Ancora in viaggio, organizzazione di volontariato che prosegue l’opera di solidarietà del ciclista globetrotter Mauro Talini, di uno speciale trasportino che permette di effettuare in sicurezza il trasferimento di piccoli pazienti in termoculla. In Valle del Serchio proprio la Misericordia del Barghigiano è una delle poche se non l’unica i cui mezzi sono abilitati al trasporto delle termoculle, fondamentali per trasferire in caso di necessità i piccoli pazienti della pediatria dell’ospedale “San Francesco”.

Proprio durante il trasporto di un neonato al Meyer di Firenze, i due dipendenti della Misericordia del Barghigiano, Cristian Tofanelli ed Elisa Tomei, espressero il desiderio di poter colmare la lacuna di un trasportino adatto ad ospitare in ancora maggiore sicurezza i bambini all’interno della termoculla. Sul mezzo viaggiava l’infermiera della pediatria di Barga Renata Pieroni  che è membro del direttivo di Ancora in Viaggio e grazie al suo interessamento l’organizzazione ha donato alla misericordia il dispositivo.

Alla consegna  era presente il responsabile della pediatria di Barga dott. Luigi Lupetti, la coordinatrice delle infermiere  Teresa Porta, l’infermiera Renata Pieroni, il governatore della Misericordia, Carla Andreozzi e lo stesso Cristian Tofanelli.

Ora i prossimi trasferimenti saranno ancora più sicuri e funzionali ed il trasportino potrà essere utilizzato in tutte e tre le autoambulanze della Misericordia adibite ad ospitare la termoculla.

Come ci ha riferito il Governatore Andreozzi, alla Misericordia è stata donata in queste settimane anche una speciale barella che permette il trasporto agevole di pazienti in condizioni difficili come macerie, scale ed altri luoghi di difficile accesso, tramite un apposito scivolo che oltretutto garantisce ai pazienti il trasporto senza urti e scossoni.

La s barella è il dono dei “Ragazzi del Cuore”, il gruppo di volontari che ogni domenica gestisce la tradizionale tombola che viene organizzata presso la sede della Misericordia del barghigiano, con la partecipazione ogni volta di circa 60-65 anziani del territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*