Per la manutenzione dei defibrillatori della Valle l’invito degli Amici del Cuore

-

Un appello alla comunità ed una importante iniziativa da parte degli Amici del Cuore della Valle del Serchio che parlano per mezzo del loro presidente Mauro Campani. Il progetto è quello di monitorare e poter fare una costante manutenzione a tuti il sistema di defibrillatori che in questi anni gli Amici del Cuore hanno installato sul territorio della Media Valle., Per far questo c’è però bisogno anche dell’aiuto della gente. In tal senso l’organizzazione di uno spettacolo che si terrà al teatro dei Differenti di Barga il 20 gennaio proprio per sostenere l’impegno degli Amici del Cuore alla raccolta di fondi.

“Il nostro territorio – scrive Campani – è ricco di Gruppi di impegno sociale e di Associazioni di volontariato. Gli Amici del Cuore della Valle del Serchio sono una di queste realtà. Da sempre impegnata nella prevenzione delle Malattie Cardiovascolari, negli ultimi anni ha acquistato e donato alle Comunità di Barga, Coreglia e Gallicano 6 defibrillatori (DAE). Oltre alle varie iniziative editoriali, culturali e ricreative siamo impegnati a promuovere nelle scuole ed in pubblico incontri di formazione ed informazione sulle tecniche di primo soccorso ed altro. Quest’anno vogliamo, insieme alle Amministrazioni Comunali ed alle Associazioni interessate, dedicare i nostri sforzi al monitoraggio di tutti i Defibrillatori installati attraverso un programma di Registrazione-Assistenza e Manutenzione.
Sabato prossimo 20 Gennaio alle ore 21 al Teatro dei Differenti di Barga ad ingresso libero, La Compagnia La Ribalta di Gallicano allestisce per noi lo spettacolo “Puccini e la sua musica” .
Vi invito a partecipare numerosi per manifestare il vostro sostegno agli Amici del Cuore ed al loro impegno.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*