Due arresti per spaccio di eroina

-

Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei guai sono finiti B. M., tunisino 22enne, disoccupato, e una donna, D. S. B., 47enne, disoccupata, entrambi residenti a San Giuliano Terme (PI) e con precedenti penali.

I due, che erano stati seguiti e che venivano controllati nell’ambito di una indagine mirata a combattere lo spaccio sul territorio, sono stati arrestati il flagranza di reato a Pian di Gioviano il 9 gennaio scorso dopo che i militari li avevano visti cedere in due occasioni sostanze stupefacenti nei confronti di tre acquirenti e assuntori. I due venivano così fermati e controllati risultando in possesso di 17 grammi di eroina, suddivisa in 9 dosi. Durante la perquisizione personale i carabinieri trovavano anche 330 euro ritenuti provento  dello spaccio ed un bilancino di precisione.

Su disposizione del sostituto procuratore  di turno, i due sono stati messi agli arresti domiciliari  presso la loro abitazione in attesa dell’udienza di convalida e dell’eventuale  rito direttissimo che si è svolta ieri pomeriggio e nella quale è stato convalidato l’arresto e sono stati richiesti dai legali difensori dei due, termini a difesa. La data dell’udienza del dibattimento è stata fissata per il 26 febbraio . Nel frattempo il giudice ha confermato gli arresti domiciliari.

Non è andata bene nemmeno alle persone alle quali i due avevano venduto la droga: a loro sono stati sequestrati 0,5 grammi di cocaina e 3 di eroina e sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*