Maxi fusione tra Comuni, iniziato il confronto a Gallicano

-

GALLICANO – Un maxi Comune tra Gallicano, Molazzana e Fabbriche di Vergemoli è possibile e gradito? Il percorso per capire cosa ne pensano i cittadini di Gallicano si è aperto sabato sera nella sala Guazzelli con un incontro pubblico.

 

L’assemblea è stata organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco David Saisi dopo la richiesta formulata ufficialmente dai sindaci Michele Giannini e Rino Simonetti. Come previsto l’incontro ha richiamato moltissimi cittadini. La serata si è aperta con l’intervento del sindaco Saisi che con molta precisione ha illustrato i pro e i contro di una possibile fusione. A seguire l’assessore alle finanza Rossi che ha sviscerato i numeri, gli aspetti economici, dell’operazione. Presente in sala anche il sindaco di Fabbriche Michele Giannini; tra il pubblico anche gli ex sindaci Adami e Pellegrinotti che non sono intervenuti sulla questione. L’assemblea di sabato era il primo atto del percorso previsto dall’amministrazione comunale. Domenica 26 novembre seguirà una consultazione ufficiale che avrà il preciso compito di indicare il percorso da seguire. Da Molazzana al momento non arrivano segnali ufficiali di iniziative a favore della fusione, mentre più avanzato sembra essere l’argomento a Fabbriche di Vergemoli, come conferma il primo cittadino.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*