In aumento anche in Lucchesìa il diabete dei bambini

-

LUCCA – Il diabete di tipo 1, quello autoimmune, che colpisce i bambini, è una malattia in crescita anche in Lucchesìa. L’associazione giovani diabetici di Lucca ne conta circa una settantina di casi, quaranta dei quali in cura tramite le strutture del San Luca, gli altri al Meyer di Firenze o in altri ospedali.

In occasione della giornata mondiale contro il diabete l’associazione lucchese ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sulla gestione del diabete “dei bambini” in ambito scolastico. E ne ha parlato a “Buongiorno con noi” anche Adriana Montevero, consigliere direttivo dell’Agd Lucca.

In Lucchesìa nella maggior parte dei casi c’è grande collaborazione tra personale scolastico e famiglie ma a volte ci sono delle difficoltà perchè il personale non vuole prendersi responsabilità nemmeno per una semplice lettura dei valori della glicemia.

Per superare incomprensioni e paure la dottoressa Franca Benucci, della diabetologia pediatrica di Lucca, si reca personalmente nelle scuole per condurre dei corsi di formazione. E sul fronte della responsabilità l’associazione ricorda che la Regione Toscana si è dotata di norme che disciplinano l’inserimento a scuola del bambino con diabete di tipo 1.

 

 

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*