Il Barga vince ancora

-

Il Barga vince per 3-2 contro la Pieve San Paolo, ottiene la seconda vittoria casalinga e conferma le buone prestazioni dell’ ultimo mese, anche se qualche sbavatura difensiva va corretta perché qualche tifoso barghigiano potrebbe rischiare altrimenti uno “scompenso cardiaco”. Naturalmente non vogliamo né esagerare, né scherzare; mister Marchi anche oggi ha dovuto fare i salti mortali per preparare la formazione e la partita se si considera le assenze di Wurach, Gavazzi contemporaneamente nel pacchetto difensivo. Ma Marchi è bravo a saper dare il meglio nelle situazioni difficili e così schiera i quattro dietro Shehu, Iacopi, Simoncini, Giusti e il gioco è fatto.

Trascinata dal bomber Balducci (dodici gol realizzati), dalla verve del giovane Gabriele Simoncini, classe 2000, (sembra di rivedere il nonno a giocare così), da un Reti che migliora di gara in gara e da tutto il collettivo il Barga sblocca il risultato su calcio di rigore realizzato da Balducci e concesso per fallo su Giusti. Ad inizio ripresa Simoncini con un perentorio colpo di testa realizza un gran gol per il 2-0, ma gli ospiti decidono di rimettersi in partita con la rete di Bazzano A. che poco dopo si fa espellere lasciando i lucchesi in dieci. Balducci decide che è il momento di chiudere la gara e realizza il 3-1, a poco serve la rete del 3-2 dell’ ex Frugoli.

Tre punti incassati e ora massima concentrazione per la trasferta contro il Lucca Calcio, partita non facile, assolutamente da prendere con le molle, uno scontro diretto da non fallire.

 

BARGA: Giannotti, Nardini, Shehu, Simoncini, Iacopi, Di Lorenzo, Ghafouri (Naji), Giusti, Balducci, Reti, Mutigli

PIEVE S.P.: Bazzano L. (Cristea), Pescaglini, Bianchi, Bazzano A., Frugoli, Castellana ,Manfreda, Barsanti, Gazzoni, Ercolini, Menicucci

Arbitro: Sig. Ricci di Pisa

Reti: 35° e 55° Balducci – 49° Simoncini – 54° Bazzano A. – 65° Frugoli

Note: 60° espulso Bazzano A.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*