Gli avi barghigiani e coreglini di Susan Sarandon

-

Grazie alla segnalazione di una barghigiana residente a Roma, Fiona Rose Moscardini, torniamo a parlare di una notizia curiosa che rimbalza nuovamente dagli stati uniti, ma che risale a qualche anno fa Da un video pubblicato su youtube si ricordano le origini tutte localissime, barghigiane e coregline, della nota attrice Susan Sarandon.

Ne parla, con tanto di riprese realizzate nella Pieve di Loppia ed a Coreglia, nel corso di una puntata della rubrica tv lanciata dalla BBC “Who Do You Think You Are?” (Chi credi di essere) nella sua versione americana. La puntata è andata in onda su BBC One nel 2010. Nella trasmissione personaggi famosi o star di tv e cinema ripercorrono e riscoprono le loro origini e l’attrice è così arrivata in Valle del Serchio sulle tracce dei bisnonni di Coreglia, visitando con la ricercatrice Cinzia Rosselli, anche la Pieve di Loppia, dove 10 generazioni della sua famiglia sono state battezzate. Il bisnonno si chiamava Mansueto Rigali, nato  il 12 febbraio 1855 a Loppia . Era il padre di Anita Rigali, madre della mamma di Susan, Leonora Criscione.

Nell’occasione della sua visita a Coreglia, incontrò anche il cugino Gilberto Rigali di Piano di Coreglia.

L’attrice Susan Sarandon era arrivata in Valle del Serchio proprio nel 2008. Ne parliamo in un breve resoconto che riporta della sua visita in un ristorante di Fornaci, La Bionda di Nonna Mary (nella foto la vediamo con i titolari Maria Chiara Da Costa e Leonardo Toni).

Non è la prima volta che la trasmissione porta un attrice dalle nostre parti alla scoperta delle proprie origini. Era toccato negli anni passati anche all’attrice scozzese Tamzin Outhwaite.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*