A proposito del riuscito convegno sulla riabilitazione neurologica a Lucca. C’era anche Barga

-

 

LUCCA – Il convegno regionale della SIRN (Società Italiana di Riabilitazione Neurologica), tenutosi sabato 7 ottobre nel complesso di San Micheletto a Lucca, ha fatto registrare un grande successo di pubblico, con la partecipazione di oltre 100 professionisti, tra uditori e relatori.
Molto elevata anche la qualità delle molte relazioni presentate, su temi di rilievo nell’ambito della Neuroriabilitazione.
“In particolare – spiega il direttore dell’unità funzionale Governo Percorsi di Riabilitazione dell’ambito territoriale di Lucca, dottor Ivano Maci – sono state affrontate tematiche attuali relative ai tempi di trattamento e di recupero nell’ictus e nelle malattie neurodegenerative (Sclerosi Laterale Amiotrofica e Sclerosi Multipla). In collaborazione anche con i bioingegneri di Pisa sono stati inoltre affrontati nuovi e sperimentali approcci riabilitativi, che includono l’utilizzo di apparecchiature robotiche e della stimolazione elettrica transcranica.
L’evento, realizzato con il patrocinio del Comune di Lucca, è stato reso possibile grazie alla collaborazione dei medici e dei fisioterapisti del reparto di Riabilitazione di Barga, che mi hanno coadiuvato nell’organizzazione, e al supporto costante del Presidente della Sezione Toscana della SIRN, professoressa Maria Chiara Carboncini.
Da evidenziare anche la professionale e “squisita” collaborazione dell’Istituto Alberghiero di Barga ed il supporto dell’Ortopedia Michelotti.
Inoltre, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha gentilmente messo a disposizione la splendida sala in cui si è svolto l’evento e anche l’incantevole chiostro della struttura della Fondazione stessa”.
Si segnala inoltre la presenza attiva del Dott. Guidantonio Rinaldi, Direttore della Medicina di Barga, che fornisce costantemente una preziosa collaborazione alle attività della Riabilitazione di Barga.
“Ringrazio infine, per la partecipazione attiva – conclude il dottor Maci – il Sindaco di Lucca professor Alessandro Tambellini e il Presidente dell’Ordine dei Medici dottor Umberto Quiriconi”.

 

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*