La Libellula ai sindaci di Barga, Coreglia e Gallicano: “sollecitate l’ARPAT per installazione di una centralina mobile”

-

BARGA – Il Comitato La Libellula insiste sulla richiesta di una centralina permanente di rilevazione ambientale a Fornaci di Barga. In questi giorni ha anche  presentato ai sindaci dei comuni di Barga, Coreglia e Gallicano una richiesta ufficiale dove si richiede peraltro che fin da subito, in attesa che la regione:

“Adegui la rete di rilevamento mediante la pianificazione e l’installazione di una centralina fissa, venga dai sindaci di Barga, Coreglia e Gallicano congiuntamente, formalmente e rapidamente, avanzata richiesta all’ARPAT per la tempestiva installazione a Fornaci di Barga di una centralina mobile di rilevazione della qualità dell’aria”.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*