Nuovi laboratori alberghiero. Lavori in corso

-

Proseguono (riprenderanno a giorni dopo una sosta di pochi giorni per Ferragosto) i lavori per la realizzazione dei nuovi laboratori e delle nuove aule dell’istituto alberghiero di Barga.
L’intervento, realizzato dalla Provincia di Lucca per un importo di circa 1milione e 100 mila euro di cui 500 mila coperti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, è mirato alla realizzazione di nuovi laboratori a servizio dell’Istituto Alberghiero e, in un secondo step, alla realizzazione di 7 nuove aule.

Il progetto o sta interessando anche la parte comprendente i vecchi laboratori di sala e di cucina della scuola. Qui verrà realizzato una serie di laboratori di cucina e di pasticceria di ultima generazione e molto più funzionali, tra cui 8 postazioni di lavoro per le lezioni pratiche, tipo quelle che si vedono nelle cucine del programma di Sky, Masterchef per intenderci.
L’intervento prevede anche la realizzazione di un nuovo blocco di due piani, collegato ai laboratori esistenti. Al pian terreno verrà sviluppato lo spazio dei laboratori di sala e di ricevimento, ampliando gli spazi a disposizione per queste attività. Al primo piano le sette nuove aule che comunque saranno ultimate in seguito, non prima di avere completato i lavori sui laboratori che rappresentano per l’alberghiero la priorità.
Certo è che i tempi sono stretti. Per il momento del nuovo edificio è stato realizzato solo lo scavo ed una parte delle fondamenta ed il 15 settembre, giorno di apertura dell’anno scolastico, difficilmente potrà essere completata la sua realizzazione.
La dirigente scolastica dell’ISI di Barga Catia Gonnella di Barga vede comunque il bicchiere mezzo pieno e di certo non si scoraggia. “Per l’alberghiero di Barga si sta realizzando un progetto importantissimo. Con questo intervento la scuola diverrà una delle più all’avanguardia per quanto riguarda l’offerta didattica sia teorica che pratica. Non tutti gli interventi verranno ultimati per il 15 settembre, ma una buona parte sì e comunque c’è l’impegno di tutti, a cominciare dall’assessore della provincia Mario Regoli che ringraziamo per tutto il supporto, a fare presto per ultimare quanto prima l’operazione. Ci stiamo già attrezzando per ovviare al problema dei laboratori. Nostra intenzione sarebbe quella di richiedere l’appoggio del Comune di Barga anche quest’anno per la disponibilità delle cucine della sede della Misericordia a Castelvecchio. Comunque sia la ristrutturazione dell’ala esistente dovrebbe terminare molto presto e vogliamo guardare al futuro con ottimismo. Stiamo anche lavorando per ottenere i finanziamenti necessari alla sostituzione di tutte le attrezzature dei laboratori”.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*